Zuppa di pesce a Shark e Yolanda


Branchi di pesci pipistrello (platax) che svolazzano nel blu, inquietanti pesci azzannatori che pattugliano i ripidi muri del reef. E muraglie di barracuda. Banchi compatti di enormi barracuda, che superano il metro nuotano sospesi nel blu di cristallo. La densità dei barracuda è inimmaginabile; per questo metto una foto…

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Queste muraglie viventi di pesce, una vera e propria zuppa pelagica, sono la cosa che mi ha sempre colpito dei due reef gemelli di Shark and Yolanda. Due secche collocate sulla punta del promontorio di Ras Mohammed, protese verso il centro del Mar Rosso, sull’orlo di una drammatica caduta che precipita in un abisso profondo 800 metri. Non c’è da stupirsi che la vita sottomarina qui non manchi. E’ un luogo bellissimo, che non mi ha mai deluso.

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...